Social (Media) and the City, settimane #3 e #4

In queste ultime settimane abbiamo continuato a monitorare gli hashtag nelle città e a collezionarli nel nostro  board  di Pinterest  Social (Media) & the City. Dopo i casi citati nelle scorse settimane, altri importanti avvistamenti ci obbligano a un aggiornamento: molti Brand si stanno rivelando particolarmente attenti a questa nuova tendenza, in rete ma soprattutto al di fuori di essa.

Oltre a  #spenderemeno di Enel, che abbiamo ritrovato in numerosi luoghi delle città, un nuovo hashtag ha fatto la sua dirompente comparsa nelle stazioni della metropolitana e sugli autobus delle più importanti capitali europee: stiamo parlando di #weareinpuglia, campagna del Portale Turistico Regionale per la promozione e la valorizzazione del territorio e del turismo della Regione Puglia.  Come potrete vedere nel nostro board, questi non sono stati i soli hasghtag di promozione del settore turistico: se nell’ambito della stessa campagna abbiamo catturato anche  #questaètaranto, abbiamo annoverato poi anche #destinazionemarche, immortalato al Vinitaly 2013, perfetti esempi di come i Brand stiano adottando delle strategie sempre più orientate ad abbracciare la “social attitude” del momento.

Incentivare gli utenti a raggiungere un Brand online attraverso un hashtag, piuttosto che con un richiamo generale alle piattaforme social, rappresenta una strategia vincente: un hashtag interessante, che spinga l’utente a contribuire direttamente e a generare conversazioni, incentiva un intervento diretto, che va oltre la semplice attenzione alla campagna promozionale del momento e  magari, come nel caso di Nutella è utile anche mettere in palio qualcosa;  twittando  con l’hashtag  #noilamattina ad esempio  gli utenti possono diventare protagonisti di una delle Storie di Colazione, episodi  web molto brevi  che mostrano le abitudini degli italiani a colazione in modo scherzoso e divertente.

Che si tratti di un Brand, di un evento o  di un’iniziativa culturale, i richiami al mondo social sono entrati ormai nell’immaginario quotidiano, hashtag compaiono sempre più spesso ad accompagnare concorsi, feste, concerti e spettacoli, ma anche occasioni private, diventando testimone delle nostre esperienze.

Continueremo la ricerca degli hashtag nelle città, ma c’è bisogno anche del vostro aiuto; raggiungete il nostro progetto su Pinterest, chiedeteci di essere aggiunti al board,  segnalate nei commenti la vostra partecipazione, e utilizzate sempre #socialandthecity.

Al prossimo aggiornamento!