La regola dell’hashtag.

Questa settimana ci siamo soffermati sugli usi “impropri” degli hashtag…ovvero gli errori (orrori!) che i brand (non tutti, per fortuna!) commettono quando lanciano o associano le loro campagne social a determinate parole senza considerarne eventuali rischi e pericoli.www.flydumps.com

Nei giorni scorsi, anche grazie agli avvistamenti di Social and The City, abbiamo stilato una piccola lista delle cose da non fare e degli errori più comuni che si commettono più o meno involontariamente quando si lancia una campagna corredata di hashtag.
Ve la riproponiamo qui, nella nuova #TweetEdicola…insieme agli esempi più eclatanti di cosa evitare quando non si vuole cadere nella trappola dell’hashtag fail…

Buon divertimento!