Elezioni e social media, Cybion su La Nuova Sardegna!

Giovanni Bua Scrive su La Nuova Sardegna un articolo dedicato alla campagna elettorale sui social media e chiede la nostra opinione. Cosa succede alla politica locale quando la comunicazione diventa globale? Chi riesce a sfruttare meglio le potenzialità di questa campagna 2.0?

“In Sardegna si aggiornicchiano i vecchi siti web, la maggior parte si è iscritto a twitter la settimana scorsa e anche trovare la semplice lista dei candidati con una “googolata” è una vera impresa. E così l’isola, che sulla rete è sempre stata all’avanguardia, deve fare i conti con una campagna elettorale più 1.0 che mai.” lamenta il giornalista. Ma se la politica sarda stenta a decollare sul web, segnaliamo al quotidiano il caso eccellente di @insopportabile e della sua campagna #permelasardegna: è lo spunto per un approfondimentoQuando una “twit-star” e una birra contano più di tutti i partiti messi insieme. Elezioni 2013, i politici sardi, in difficoltà con i social network, hanno in casa tanti buoni esempi di come si usino Twitter e Facebook”. Social media e comunicazione sul territorio sembrano stringere sinergie sempre più interessanti. 

Noi, come sempre, continueremo a monitorare gli eventi salienti e i movimenti più significative, anche in Sardegna. Nel frattempo ringraziamo Giovanni Bua per aver amplificato la nostra voce.